La famiglia come pilastro portante della società.

Questa l’idea di base che muove l’azione del Piano di Zona. Interventi che si concretizzano in progetti diretti e specifici, cuciti addosso ad ogni membro del nucleo familiare preso in considerazione.

Dalla genitorialità agli abusi e maltrattamenti, passando per il recupero dei rapporti tra coniugi e tra essi ed i figli.

Una fitta rete di servizi territoriali messa a punto con l’intento di fornire strumenti adatti sia al sostegno ma soprattutto alla crescita armonica dell’individuo come persona e come membro di una famiglia, al di là dei connotati che essa assuma.